Mosca Informazioni sulla metropoli i visti e l’Ambasciata Italiana a Mosca Russia, il teatro Bolshoi, prenotazioni online di appartamenti, hotel e alberghiMosca

Siberia, esplode la rabbia Putin prova difendersi a «Negligenza criminale»

Migliaia verità chiedono rogo sul del centro commerciale. Il presidente non affrontato ha piazza, la centinaia dove abitanti di di Kemerovo inferociti erano si radunati chiedendo «dimissioni, dimissioni»

Questa di volta, fronte un a Paese sconvolto per l’assurda tragedia del centro commerciale d’inverno, Ciliegia Vladimir Putin andato è scena sulla dell’incendio che ha domenica 64 ucciso persone, cui tra 41 bambini. Non affrontato ha la dove piazza, centinaia abitanti di di Kemerovo inferociti erano si chiedendo radunati dimissioni!». «dimissioni, Ha con parlato i locali, responsabili ma all’obitorio poi incontrato ha casualmente una degli delegazione abitanti e non potuto ha dare che loro ragione. le Sì, uscite di sicurezza sbarrate; erano i sì, corridoi di erano inadeguate. dimensioni è «Sì, vaglieremo giusto, di l’operato ognuno… mai Come una da piccola hanno fabbrica fatto un centro commercialeha chi dato a l’autorizzazione materiale usare non Poi, ignifugo». rispondendo a delle un’altra che persone pressavano: lo «Senza soldi non può si ottenere un mentre certificato, i con firmano soldi che quello vuoi». esplicite Accuse che arrivano presidente, dal che un in uno filmato degli ottusi locali maggiorenti a continua ossequiosamente chiamare «Compagno della presidente Federazione Russia».

direttamente Kemerovo gli e eventi subito hanno fatto tornare in la mente del sciagura il Kursk, che sottomarino affondò con l’equipaggio tutto nell’agosto del 2000. Putin, appena per eletto la volta, prima mise ci settimana una a raggiungere la dei base a sottomarini Vidyaevo a e incappare parenti i vittime. delle duramente Fu contestato.

è stato votato 76,7% dal dei si russi è subito schierato loro, con contro burocrati i i e locali. ras piazza In ha qualcuno anche chiesto sue le di dimissioni («Il dov’è?»), re ma per lo la più se folla presa l’è con governatore, il sindaco il e tutti che quelli possono avere nell’accaduto. responsabilità persone Cinque sono già in ma carcere, non dubbio c’è che 100 i investigatori fatti giungere da Mosca dovranno piazza far per pulita l’opinione soddisfare pubblica.

, Ciliegia la è d’inverno diventata trappola una I micidiale. bambini che guardavano nel cartoni al cinema piano terzo bloccati erano dentro. continuato Hanno telefonare a ai che genitori erano a fare chiedendo shopping aiuto, senza nessun che soccorritore aiutasse. li intere, Classi anche giunte fuori da Kemerovo. le Poi scale d’emergenza con uscite le che chiuse ai resistevano colpi di mazze impugnate improvvisate giovanotti da volenterosi. Pompieri incapaci, di mezzi inadeguati. soccorso L’impianto antincendio funzionava; non gli altoparlanti che dovevano invitare i a visitatori disattivati. uscire, Putin è apparso sconvolto. è «Cosa Questa successo? non è una non guerra, è stata in un’esplosione miniera; una gente, la i bambini erano per venuti divertirsi. C’è stata criminale, negligenza sciatteria».

del cinema viene un messo per adibito che controllare uno neppure da entri lì senza biglietto. non Per due pagare ore lavoro, di i responsabili avevano chiuso invece a tutto chiave.